Wednesday, 13 November 2013

NADIB #8: Polish storage, mantainance and such

Visto che ormai ho esaurito molti argomenti di cura per le unghie nella serie Nail Addicts Do It Better, mi sono detta che poteva essere carino parlare della cura degli smalti. In questo post parleremo di dove conservarli, di come mantenerli e di come "salvarli".
I already wrote about nail care in the Nail Addicts Do It Better series, so I though "why not writing a post about polish care?". Today we'll go into polish mantainence! In this post I'll talk about where to keep your bottles, how to mantain them and how to save glooping polish.


Capita spesso di leggere che gli smalti si seccano e rovinano con il tempo. Noi NPA rimaniamo sempre perplesse da tale affermazione, perché in realtà ci sono poche buone regole che permettono di avere smalti sani e come nuovi anche ad anni dall'apertura.
Sometimes I hear people saying that nail polish gets ruined in a while after the bottle is open. We NPAs cringe at that idea just because there are few little rules to follow to keep polish ok for years after the bottle has been opened.

Una casetta sicura / A safe home for your pretties

Innanzitutto, dove tenere gli smalti? Possibilmente in luoghi riparati dal caldo, dal freddo e dalla luce solare diretta. Oltre che dagli urti, ovviamente.
Where should we put all our beloved little bottles? They should avoid heat, cold and direct sunlight. And they should not be kept in places where they can fall to the floor.

Se non avete moltissimi smalti, una scatola di dimensione congrua è più che sufficente. Le scatole da scarpe sono ottime perché sono della giusta altezza per tenere qualsiasi boccetta di smalto. Ovviamente va scelto il giusto posto per conservarla, lontano da termosifoni e al sicuro da cadute.
If you do not own a lot of bottles, then a box is enough. Shoe boxes have the perfect height to keep nail polish bottles and can keep quite a lot of stuff in it.
Obviously you have to keep the box away from heat and in a safe place - it mustn't fall to the floor.

Quando invece gli smalti cominciano ad essere troppi tanti, si può pensare di trovar loro un alloggio migliore. Il metodo di storaggio più famoso per chi ha molti smalti sono i mobiletti in stile Helmer, che possono tenere più di 600 smalti. Qualsiasi mobiletto con cassetti abbastanza profondi è adatto, sempre che il fondo degli stessi sia abbastanza resistente per reggere il peso di tante boccette.
When bottles are too many a lot, it's better to find them a proper place for storage.
The most famous storage method is the Helmer style drawer, that keeps more than 600 bottles. Any piece of forniture will be ok if the drawers have the right height, though. The bottom of the drawer must be resistant to all the weight of your bottles. 

Manutenzione ordinaria / Common mantainance

Il peggior nemico per uno smalto è l'aria. Per questo motivo la boccetta deve essere ben chiusa e il tappo deve essere pulito all'interno.
The worst enemy of nail polish is air. It must not enter your bottle so the bottle must be closed perfectly and the cap has to be clean.

Avete presente quando aprite una boccetta e il beccuccio è sporco di smalto incrostato? Ecco, va evitato. Durante l'applicazione sarebbe l'ideale riuscire a non sporcare il beccuccio, e se succede di pulirlo prima di chiudere la boccetta.
Ogni tanto, date una sheckerata ai vostri smalti per rimescolare i pigmenti e controllate se i beccucci sono puliti, in caso contrario puliteli e chiudete bene le boccette.
You know when you open a bottle of polish and the neck is full of dry polish? That's what should be avoided. During application don't drop polish on the neck, and if it happens clean it before closing the bottle.
Shake your bottles of polish often, and check if the neck is clean. It it's not, clean it.

Salvare uno smalto moribondo / How to save a glooping polish

La semplice soluzione per uno smalto che fa fili o è troppo denso è una: il diluente specifico per smalti, altrimenti detto thinner.
Aggiungendo una o due gocce e agitando, lo smalto tornerà più liquido. Possono essere necessarie più goccette, ma è meglio andare per gradi. Dopo aver diluito lo smalto, va fatto riposare per almeno mezzora o un'ora prima dell'utilizzo.
Ne esistono molti in commercio, il più facile da reperire sul suolo italiano è quello di Kiko, ma si trova facilmente anche quello di Mavala.
The simple solution to a glooping polish is: nail polish thinner.
One or two drops are usually enough to help a glooping polish, but almost dryed nail polish may need some more. Add a drop at a time and shake. You'll have to shake a bit and then you can let the polish rest half an hour or more before use.
Many brands have their own thinner, it's not a rare product. 

Non usate mai solventi o acetone per salvare uno smalto. È un metodo palliativo che funziona per una volta e poi rovina completamente lo smalto e lo farà puzzare come non mai.
Never use nail polish remover or acetone to save a glooping polish. It's only a matter of time till you'll have to throw it away. It'll be completly ruined and stinky.

Edit 2015
Ho spostato un paio di paragrafi in un post di futura realizzazione e seguiranno aggiornamenti.
I moved a couple of paragraphs in a new post I'll write in the near future.

#1: Nail Files and such
#2: Nail polish removal and such
#3: Hands, cuticles and such
#4: Base coat and such
#5: Keep calm and paint your nails (part 1): painting nails
#6: Keep calm and paint your nails (part 2): tips for different finish
#7: Clean up, top coat and such
#8: Storage, mantainance and such
#9: My nail care routine

Alla prossima / See you soon
Ere K.

23 comments:

  1. Io purtroppo ho il problema dell'opera smalto sul bordo, tendo a stendere passare sottili e non riesco a fare a meno di pulire il pennello..ovviamente poi ogni boccetta si ritrova il bordo un po' incrostato! Dovei decidermi un giorno a prenderle e pulirle tutte!

    PS spero di non arrivare mai a dover usare excel per ricordarmi di quali smalti ho, paura!

    ReplyDelete
    Replies
    1. prova a pulirlo *dentro* la boccetta, così dovrebbe andare meglio! :)
      io lo uso, ma in genere me li ricordo!

      Delete
  2. Peccato che sia l'ultimo perchè ho letto questa serie di post davvero con piacere!
    Anche io uso il thinner della Kiko, per tutti gli smalti tranne che per l'amato -ma difficile da gestire- Seche Vite.... per lui ho preso il suo thinner specifico (Restore). Ha una puzza orrenda, ma bisogna dire che fa il suo lavoro.
    Baci!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ehh il Seche!!
      Grazie per il sostegno, ci sei stata dall'inizio alla fine :°>

      Delete
  3. anch'io ho diversi smalti e uso le ruote. mi ricordo gli smalti che possiedo, però quando voglio scegliere lo smalto prima guardo le mie ruote per decidere quale mettere!!

    ReplyDelete
  4. Troppo buona, quel post è tutto merito del baldo fidanzato! ^_^
    Comunque, questo tuo post evidenzia la mia inettitudine, o meglio la mia immonda pigrizia. A livello di manutenzione sono davvero carente, di rado li shakero e altrettanto di rado pulisco gli augelli. *vergogna*

    ReplyDelete
    Replies
    1. Lo linko sempre quel post, ci si fa un'idea seria di ciò che è pericoloso e ciò che va evitato, e ciò che invece magari si può tollerare con le dovute precauzioni (basi etc)
      Una volta li controllavo spesso, ora sono dell'idea "prevenire per non curare" perché di mettermi lì ad aprire duecento smalti per controllarli mi viene male :D

      Delete
  5. Utilissimo! Credo non farò mai un post del genere...Nne avevo iniziato uno, dopo aver trovato uno smalto untried praticamente dimezzato causa tappo incrostato (grazie, anonima vandala che me l'hai aperto e rimesso come nulla fosse nell'espositore Essence), ma tu hai scritto davvero tutto quello che andava detto. Recentemente mi son messa a pulire i colli delle boccette troppo incrostate (ho trovato un altro smalto mezzo evaporato causa tappo che chiudeva male, stavolta si trattava di un ben più prezioso Hits holo, probabilmente capottatosi durante il viaggio, perché era proprio sporco di smalto il filetto interno del tappo).
    Sharing is caring (and being lazy, se si può dire), condividerò volentieri questo tuo post!!

    ReplyDelete
    Replies
    1. *voce del verbo "capottarsi" (son più friulana del previsto)!! Chiedo venia, avrei dovuto scrivere "capovoltosi" :D

      Delete
    2. Troppo gentile!!! :) anche io uso spesso quella parola! :)
      I tappi incrostati sono il male, mannaggia per l'hits!! :/

      Delete
  6. Esaustiva e professionale come al solito. Concordo con tutto quello che hai detto. Io li tengo in uno di quei contenitori di plastica con cassetti, dai cinesi a 10€ per intenderci. Mi trovo bene e gli smalti si conservano bene, anche se è ovvio che vorrei fare un bell'espositore in full view, magari con i miei preferiti. Da brava maniaca della pulizia poi passerei il tempo a pulirli :P Nonostante sia sempre ordinata uso anche le nail wheels perché mi aiutano quando ho poca ispirazione o voglio vedere come stanno due colori insieme. Molto comode.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Mi fai arrossire! Grazie!
      L'espositore sarebbe proprio una fiquata, se si è ordinati e si fa pulizia spesso si può fare, sono d'accordo ;D

      Delete
  7. Gran bel post! :)
    Io però aggiungo che in un singolo helmer c'è posto per più di 600 smalti (io ne ho circa 650 in 5 cassetti, nel sesto ci sono basi e attrezzi) :D

    ReplyDelete
    Replies
    1. Concordo, dipende da quanto siano culone le boccette! ;)
      Se penso che dovrei fare una cosa del genere ogni settimana...

      Delete
    2. Poi alla fine ne faccio un po' quando capita, non le sbatto tutte e 200 e rotti...

      Delete
  8. Sai, è proprio perché non mi ricordo più quali smalti ho che ho smesso di comprarli... sto cercando di darmi un freno, e per la prima volta ho utilizzato smalti per la seconda o terza volta!
    Per il momento me ne sto buona così, li tengo in due cassetti e una cesta, più altri sparsi sulla scrivania del pc...
    Il thinner è un prodotto che devo assolutamente comprare però!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ottimo metodo XD un sacco di ragazze invidiano la tua fermezza e decizione, sai?

      Delete
  9. Riguardo alla conservazione degli smalti non posso lamentarmi: sono riparati da luce, caldo e polvere, li shakero regolarmente e difficilmente sporco il collo della boccetta di prodotto (mia sorella no, ma per fortuna usa pochi colori, per cui non devo stare secoli a ripulire).
    Sull'ordine, invece, faccio pena: causa assenza di stampante ho tentato di scrivere i nomi dei vari smalti contenuti in ogni scatola su dei post-it, ma il risultato è stato così disordinato che ho lasciato perdere.
    Anche io uso il diluente di Kiko e non è male, ma la confezione è così dura che medito di travasarlo in quella del vecchio Mavala.

    Ho scoperto questa serie solo ora e sto leggendo tutti i post. Commenterò in futuro singolarmente tutti i post, ma per ora vorrei farti i complimenti per l'ottimo lavoro e ringraziarti.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie mille, sono contenta che la serie ti interessi!!
      Brava che riesci a non sporcare le boccette, non è mica tanto facile! Sto pensando di farlo dopo aver messo lo smalto, ogni volta...

      Delete
  10. credo davvero che l'elmer ne contenga di più di 600... io ho un mobiletto dell'ikea simile all'helmer, e in tre cassetti ci sono circa 450 smalti :D comunque io sono disordinatissima, ma cerca di ripulire sempre i colli delle boccette. E' vero che gli smalti durano di più. Il thinner della Kiko vorrei provarlo, finora non ne ho avuto bisogno, ma ormai ho alcuni smalti da diversi anni e qualcuno comincia a cedere. Un'altra cosa che vorrei acquistare sono le palline d'acciaio da mettere nella boccetta, perchè ogni volta che guardo i miei glitter mi viene un infarto, perdo secoli a sbatterli per rimescolarli e di glitter ne ho veramente tanti :(

    ReplyDelete
    Replies
    1. Mi dicono che ormai l'Helmer sia in dismissione :( non ne avrò mai uno...
      Brava, meglio prevenire che curare, ho pulito le boccette di recente ed è stato un lavorone!
      Le palline d'acciaio... perché non ci ho pensato!!

      Delete

I commenti sono i benvenuti!
Tuttavia qualsiasi commento contenente link al proprio blog, richieste di sub4sub o pubblicità, verrà cancellato. I commenti contenenti linguaggio o contenuti non appropriati non verranno pubblicati. Siate gentili e rispettate queste regole!

Feel free to leave a comment!
The comments that contain links, following request or advertising will be considered as spam. Unrespectful language and contents won't be published. Please respect these simple rules!